Lettera ai Sindaci: “Siate coerenti, dite NO”

Carissimi Sindaci del nostro Territorio,

il giorno 27 gennaio sarete a Roma presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e vi sarà chiesto di dare parere favorevole o contrario al Progetto ANAS – 1° Stralcio Funzionale.

Negli ultimi tempi ciascuno di voi ha espresso contrarietà, dubbi o quanto meno perplessità dopo la visione e l’esame del suddetto Progetto ANAS a voi fatto pervenire nell’aprile del 2015.

Infatti il Progetto su cui sarà chiesto il vostro parere (1° Stralcio Funzionale) è lo storico vecchio Progetto di Superstrada ANAS con modifiche non significative e decurtato della tratta verso Milano Baggio.

Ciascuno di voi ha criticato pubblicamente il Progetto. Alcuni di voi si sono nettamente pronunciati contro per mezzo di delibere comunali o mozioni oppure tramite dichiarazioni varie ai media locali. Altri di voi hanno affermato che se il Progetto fosse rimasto quello da voi ricevuto in aprile 2015 il vostro parere sarebbe stato necessariamente negativo. Altri ancora hanno dichiarato che tale Progetto non è funzionale alla soluzione dei problemi di viabilità della zona.

Ora è giunto per voi il momento di essere coerenti con le vostre dichiarazioni ed esplicitazioni pubbliche e di conseguenza il 27 gennaio a Roma il vostro parere non potrà che essere CONTRARIO.

Vi ricordiamo che il 28 marzo 2015 ha avuto luogo la più grande manifestazione popolare degli ultimi quindici anni sul territorio dell’abbiatense/magentino. Un migliaio di cittadini accompagnati da 60 trattori agricoli hanno sfilato in corteo da Albairate a Abbiategrasso per esprimere la contrarietà di un intero territorio alla realizzazione di una infrastruttura inutile, datata, devastante e sovradimensionata rispetto alle esigenze reali del territorio.

Vi ricordiamo inoltre che i Comitati No Tangenziale hanno da sempre auspicato la riqualificazione delle strade esistenti e la circonvallazione di Robecco s/N, interventi che da soli basterebbero a risolvere in gran parte i problemi di traffico senza dover costruire nuove Superstrade.

Siamo convinti che voi abbiate ben presente le istanze che arrivano dal nostro Territorio all’atto di esprimere il vostro parere il giorno 27 gennaio dichiarando la vostra contrarietà al 1° Stralcio Funzionale del Progetto ANAS.

Comitati No Tangenziale del Parco del Ticino e Parco Agricolo Sud Milano

15. gennaio 2017 by notangenziale
Categories: Oltre la strada, Sulla strada | Leave a comment