Prina (PD): “Nulla di nuovo,i soldi ci sono: ora tocca ai Comuni”

Vigevano-Malpensa, Prina (PD): “Nulla di nuovo,i soldi ci sono: ora tocca ai Comuni”

Il deputato Pd, ex sindaco di Corbetta, interviene sull’annoso tema della Superstrada

CORBETTA – “I 220 milioni stanziati per la cosiddetta superstrada “Vigevano-Malpensa” erano già presenti nelle leggi di stabilità 2015 e 2016. Il Patto con la Lombardia, firmato pochi giorni fa dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi e dal Presidente della Regione Lombardia (che su questa partita ha trovato la sfiducia del suo segretario di partito) conferma ancora una volta che i soldi per l’opera ci sono, quindi, nulla di nuovo sotto il sole”.

E’ quanto affermato dal deputato PD dell’Est Ticino Francesco Prina che, inoltre, annuncia quello che sarà l’iter istituzionale delle prossime settimane.

“Presto, il Consiglio Superiore per i Lavori Pubblici risponderà su alcuni aspetti tecnici fondamentali al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e, successivamente, verrà convocata una Conferenza dei Servizi al quale saranno chiamati a partecipare i Comuni, i Parchi, Regione Lombardia, la Città Metropolitana di Milano e la Soprintendenza di competenza che, insieme dovranno ridefinire il tracciato. Come abbiamo sempre detto quindi, la questione rimane nella mani delle comunità locali che, una volta per tutte, dovranno trovare un accordo!”.

Non mancano parole di auspicio sul tema che sembra destinato a
malpensaSIdiventare sempre più caldo “Auspico, come deputato di questo territorio, che a prevalere sarà la ragionevolezza degli amministratori affinché si arrivi a definire una soluzione favorevole a tutto l’Est Ticino, sia dal punto di vista paesaggistico-ambientale, funzionale e per i cittadini e le attività economiche esistenti”.

Fonte: Ticino Notizie - www.ticinonotizie.it
Data: 1.12.2016

02. dicembre 2016 by notangenziale
Categories: Sulla strada | Leave a comment