Soldi a Vigevano-Malpensa e Brebemi dal Goveno 2 mld per asfaltare l’Italia e solo 800 mil per il dissesto

La beffa continua. In Italia tornadi, bombe d’acqua e frane continuano a mietere vittime. E che fa il Governo? La delibera Cipe del 6 agosto con una mano investe 800 milioni per il dissesto idrogeologico e con l’altra dà 1,1 miliardi ad Anas e altri 320 milioni alla deserta Brebemi, per continuare ad asfaltare il territorio! Si aggiunga a ciò lo stanziamento di fondi per alcune infrastrutture come il terzo Valico di Giovi con un valore di 607 milioni.

Per concentrarci sul nostro Parco e su quello del Ticino, la drammatica notizia è che Graziano Delrio è riuscito a infilare nella delibera anche i 118 milioni per la superstrada Vigevano-Malpensa, come promesso in campagna elettorale a sostegno del candidato sindaco PD a Vigevano.

Esulta l’Anas, che nel suo comunicato stampa del 7 agosto, evidenzia infatti: “…tra i numerosi interventi infrastrutturali di completamento si segnalano per importanza…..in Lombardia i lavori di collegamento tra la strada statale 11 Padana Superiore a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano – Variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto Abbiategrasso-Vigevano della strada statale 494 Vigevanese fino al ponte sul fiume Ticino – 1° stralcio da Magenta a Vigevano per un importo di 118 milioni di euro”.
Dalla sala stampa del Cipe, invece, si legge: “Sempre nella seduta odierna, il Cipe si è poi occupato di infrastrutture autostradali, approvando il nuovo Piano economico e finanziario della Bre.Be.Mi. e prevedendo, al fine di una maggiore integrazione della rete, il completamento entro il 31 gennaio 2017 della interconnessione della A35 con la A4 e l’approvazione del nuovo collegamento Arcisate-Stabio, comprensivo del progetto di sistemazione ambientale della messa a dimora definitiva delle rocce e terre da scavo provenienti dalla realizzazione delle opere”. Vale a dire che lo Stato non solo si fa carico di salvare il dissesto economico della Bre.Be.Mi, ma gli costruisce i collegamenti con il resto della rete autostradale come ulteriore regalo.
Se questo è il nuovo che avanza.

Fonte: Associazione Parco Sud Milano

12. agosto 2015 by notangenziale
Categories: Sulla strada | Leave a comment