Venerdì 6 marzo: Assemblea pubblica “Conoscere per decidere”

Albairate-Venerdì 6 marzo 2015- Tutto tace sul Progetto ANAS della Superstrada. Sindaci e cittadini dell’Est Ticino da mesi attendono comunicazioni ufficiali da Regione Lombardia e ANAS per essere messi al corrente sulle sorti di un territorio verde, pregiato e ricco di acque.

Per fare il punto della situazione e informare i cittadini, venerdì 6 marzo alle 20.30, nella Sala consigliare del Municipio di Albairate (via Cesare Battisti, 2), si svolgerà l’evento pubblico sulla Superstrada “Conoscere per decidere”. È organizzato dall’Amministrazione comunale di Albairate e coinvolgerà in particolare associazioni di categoria degli agricoltori, liste civiche, associazioni culturali e ambientaliste del Sud Ovest Milanese.

Con questo incontro si vuole informare la cittadinanza sulla Legge Obiettivo che ormai blocca la situazione da più di 13 anni, sul Progetto ANAS calato dall’alto, sulle proposte di stralci alla versione originale che si stanno avanzando, nonchè proporre alternative concrete e sostenibili da un punto di vista ambientale ed economico per migliorare il sistema della mobilità locale.
Durante la serata saranno anche proiettate immagini e filmati esplicativi e si risponderà in maniera puntuale alle domande del pubblico. L’appuntamento rientra nel programma di “RisparmiandoEducando”, il progetto di educazione civica e ambientale elaborato dal Comune di Albairate, in collaborazione con la Pro Loco e le Associazioni del paese.

«Insieme è possibile promuove stili di vita alternativi nel rispetto della salute e dell’ambiente, come progetti di mobilità sostenibile e di riqualificazione delle arterie stradali esistenti contro grandi infrastrutture inutili, costose e di grande impatto ambientale. - afferma il sindaco Giovanni Pioltini - Da mesi si attendono invano delle comunicazioni ufficiali sullo stato dell’arte del progetto ANAS.
La nostra Amministrazione già dagli anni Novanta ha avanzato più soluzioni di mobilità locale rispettose del delicato e pregiato territorio. Fino ad oggi, però, queste proposte sono state sempre ignorate. Da anni noi diciamo SI a un tavolo tecnico con i comuni ed Enti preposti, SI alla riqualificazione delle strade esistenti, SI al potenziamento e allo sviluppo dei trasporti pubblici. Conoscere è fondamentale per capire e prendere decisioni. Una cosa è certa: è giunto il momento di fare chiarezza».

Comunicazione Istituzionale-Comunicato Stampa
Danilo Lenzo

03. marzo 2015 by notangenziale
Categories: Eventi, Sulla strada | Leave a comment